Il Pisa Siamo Noi

Pisa 2 – 1 Reggiana…Un Commento alla Partita e le Pagelle

pagelle3

Servivano i tre punti e così è stato e questo è quello che conta. Comunque il Pisa ha dovuto soffrire fino all’ultimo per aver ragione di un avversario modesto come la Reggiana vista quest’oggi all’Arena. Passato in vantaggio con una punizione, non certo irresistibile, di “Ciccio” Favasuli, i nerazzurri si sono complicati la vita prendendo gol al primo vero tiro in porta della Reggiana. Il gol decisivo di Leo Perez, arrivato in pieno recupero, ha regalato tre punti tutto sommato meritati.

Pugliesi 6 Inoperoso per quasi tutta la partita, gioca più con i piedi che con le mani, incolpevole sul gol.

Buscaroli 6 Buona prestazione la sua, grintoso e determinato.

Benedetti 5,5 Leggermente sottotono quest’oggi il giovane “pendolino” nerazzurro, meno presente del solito in fase offensiva e impreciso in alcune giocate.

Ilari 5,5 Prestazione ordinata, sta lentamente iniziando ad adattarsi al nuovo ruolo, ma deve ancora trovare la sua dimensione nel 3-5-2 di Pane.

Raimondi 6,5 Guida con sicurezza la difesa e a pochi minuti dalla fine “tiene botta” su uno scatto di 40 metri.

Colombini 6,5 Puntuale, affidabile e sicuro nelle chiusure

Benvenga 6 Macina chilometri su tutta la fascia proponendosi costantemente in fase offensiva, un po’ troppo impreciso sui cross.

Favasuli 6,5 Ancora un nuovo ruolo per il dinamico centrocampista nerazzurro che come al solito mette impegno e dedizione in quantità industriale, suo il gol del momentaneo vantaggio nerazzurro.

Perna 5,5 Poco partecipe alla manovra si divora un gol che avrebbe pesato come un macigno se non fosse arrivata la rete di Perez allo scadere.

Gatto 6 Alcuni buoni spunti, ma perde spesso l’attimo della giocata, serve più concretezza.

Tulli 7 Si è divorato un paio di buone occasioni da rete, ma è l’unico che salta l’uomo; rapido nei dribbling e repentino nei cambi di direzione tiene sotto scacco la difesa reggiana per tutta la partita.

Tremolada 6 Entra bene in partita; più “cattivo” e determinato del solito sembra iniziare a capire la dimensione della categoria.

Strizzolo s.v.

Perez 7 DECISIVO

Pane 6,5 Schiera il Pisa con quello che è ormai il suo consueto 3-5-2, con la differenza che in fase di possesso Gatto si alza immediatamente andando a formare un 3-4-3. Il Pisa sta iniziando a prendere la forma da lui voluta e come nella sfida di mercoledì i cambi hanno portato alla vittoria.

 

 

Condividi questo articolo:
Facebook Twitter Email

2 Comments

  1. Luca

    18/03/2012 at 23:35

    lo so che un c’entra una segha ma qualcuno sa dove posso trovare il video di tritium pisa di coppa( i gol)?? stò ammattendo, vi prego aiutatemi…

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>